martedì 15 novembre 2016

Commento CCC a YouCat Domanda n. 348 - Parte II.



YOUCAT Domanda n. 348 - Parte II. «Maestro, che cosa devo fare di buono per avere la vita eterna?» (Mt 19, 16).


(Risposta Youcat – ripetizione) Gesù dice: «Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti» (Mt 19,16); e Gesù aggiunge: «Vieni e seguimi» (Mt 19, 21).

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 2075) “Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?” “Se vuoi entrare  nella vita, osserva i comandamenti” (Mt 19,16-17). (CCC 2054) Gesù ha ripreso i dieci comandamenti, ma ha manifestato la forza dello Spirito all'opera nella loro lettera. Egli ha predicato la “giustizia” che supera “quella degli scribi e dei farisei” (Mt 5,20) come pure quella dei pagani (Mt 5,46-47). Ha messo in luce tutte le esigenze dei comandamenti. “Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere […]. Ma io vi dico: chiunque si adira contro il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio” (Mt 5,21-22).

Per meditare

(Commento Youcat) Essere cristiani significa più di una vita corretta nel rispetto dei comandamenti: essere cristiani è una relazione viva con Cristo; un cristiano si lega profondamente e in maniera personale col proprio Signore e insieme a lui si pone sulla via che conduce alla vita eterna.

(Commento CCC) (CCC 2052) “Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?”. Al giovane che gli rivolge questa domanda, Gesù risponde innanzitutto richiamando la necessità di riconoscere Dio come "il solo Buono", come il Bene per eccellenza e come la sorgente di ogni bene. Poi Gesù gli dice: “Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti”. Ed elenca al suo interlocutore i comandamenti che riguardano l'amore del prossimo: “Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, onora tuo padre e tua madre”. Infine Gesù riassume questi comandamenti in una formulazione positiva: “Ama il prossimo tuo come te stesso” ( Mt 19,16-19).  

(Continua la domanda: «Maestro, che cosa devo fare di buono per avere la vita eterna?» Mt 19, 16)

Nessun commento: