venerdì 25 settembre 2015

Commento CCC a YouCat Domanda n. 184 - Parte II.



Ci scusiamo vivamente con i visitatori, per l’interruzione dei post dal 4 al 15 settembre causata dai gravi ritardi dell'impresa di collegamento a internet nel riparare i propri guasti e la sua lentezza nel ristabilire le sue funzioni interrotte.   

YOUCAT Domanda n. 184 - Parte II. In che modo la liturgia determina il tempo?


(Risposta Youcat ripetizione) Durante la celebrazione il tempo diventa tempo per Dio.  

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1115) Le parole e le azioni di Gesù nel tempo della sua vita nascosta e del suo ministero pubblico erano già salvifiche. Esse anticipavano la potenza del suo mistero pasquale. Annunziavano e preparavano ciò che egli avrebbe donato alla Chiesa quando tutto fosse stato compiuto. I misteri della vita di Cristo costituiscono i fondamenti di ciò che, ora, Cristo dispensa nei sacramenti mediante i ministri della sua Chiesa, poiché “ciò che era visibile nel nostro Salvatore è passato nei suoi sacramenti” [San Leone Magno, Sermo 74, 2: PL 54, 398].

Per meditare

(Commento Youcat) Talvolta ci capita di non riuscire a fare molte cose con il tempo che abbiamo, e cerchiamo un passatempo. Durante la celebrazione al contrario il tempo diventa molto intenso, poiché ogni secondo è colmo di un significato. Quando partecipiamo ad una celebrazione, sperimentiamo che Dio ha santificato il tempo e ha fatto di ogni istante una porta di accesso all’eternità.   

(Commento CCC)  (CCC 1164) Fin dalla Legge mosaica il popolo di Dio ha conosciuto feste in data fissa, a partire dalla Pasqua, per commemorare le stupende azioni del Dio Salvatore, rendergliene grazie, perpetuarne il ricordo e insegnare alle nuove generazioni a conformare ad esse la loro condotta di vita. Nel tempo della Chiesa, posto tra la pasqua di Cristo, già compiuta una volta per tutte, e la sua consumazione nel regno di Dio, la liturgia celebrata in giorni fissi è totalmente impregnata della novità del mistero di Cristo. (Fine)

(Prossima domanda: Perché la liturgia si ripete ciclicamente ogni anno?)

Nessun commento: