sabato 3 ottobre 2015

Commento CCC a YouCat Domanda n. 187 - Parte II.



YOUCAT Domanda n. 187 - Parte II. Qual è l’importanza della domenica?


(Risposta Youcat ripetizione) La domenica è il fulcro del tempo cristiano in cui celebriamo la risurrezione di Cristo, e ogni domenica è una piccola Pasqua.     

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1165) Quando la Chiesa celebra il mistero di Cristo, una parola scandisce la sua preghiera: “Oggi!”, come eco della preghiera che le ha insegnato il suo Signore [Mt 6,11] e dell'invito dello Spirito Santo [Eb 3,7-4,11; Sal 95,7]. Questo “oggi” del Dio vivente in cui l'uomo è chiamato ad entrare è l'“Ora” della Pasqua di Gesù, che attraversa tutta la storia e ne è il cardine: “La vita si è posata su tutti gli esseri e tutti sono investiti da una grande luce; l'Oriente degli orienti ha invaso l'universo, e colui che era prima della stella del mattino e prima degli astri, immortale e immenso, il grande Cristo, brilla su tutti gli esseri più del sole. Perciò, per noi che crediamo in lui, sorge un giorno di luce, lungo, eterno, che non si spegne più: la Pasqua mistica [Pseudo-Ippolito Romano, In sanctum Pascha, 1, 1-2: PG 59, 755].  

Per meditare

(Commento Youcat) Se la domenica viene trascurata o abolita, tutti i giorni sono solo lavorativi. L’uomo, che è stato creato per la gioia, diviene così un animale da lavoro e potenzialmente asservito al consumismo. Sulla terra dobbiamo imparare a celebrare la domenica come si deve, altrimenti non sapremmo come nascere alla vita del cielo, dato che in cielo c’è solo una domenica senza fine.     

(Commento CCC) (CCC 1193) La domenica, “giorno del Signore”, è il giorno principale della celebrazione dell'Eucaristia, poiché è il giorno della risurrezione. E' il giorno per eccellenza dell'assemblea liturgica, il giorno della famiglia cristiana, il giorno della gioia e del riposo dal lavoro. E' “il fondamento e il nucleo di tutto l'anno liturgico” [Conc. Ecum. Vat. II, Sacrosanctum concilium, 106]. (Continua

(Continua la domanda: Qual è l’importanza della domenica?)

Nessun commento: