lunedì 2 novembre 2015

Commento CCC a YouCat Domanda n. 196 - Parte III.



YOUCAT Domanda n. 196 - Parte III. Chi può essere battezzato, e che cosa è richiesto ad un candidato al battesimo?


(Risposta Youcat ripetizione) Può essere battezzato chiunque non sia stato ancora battezzato. L’unico presupposto per il battesimo è la fede, che in tale occasione deve essere professata pubblicamente.      

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1251) I genitori cristiani riconosceranno che questa pratica corrisponde pure al loro ruolo di alimentare la vita che Dio ha loro affidato [Conc. Ecum Vat. II, Lumen gentium, 11; 41; Gaudium et spes, 48; CIC canoni 774, § 2. 1136]. 

Per meditare

(Commento Youcat) Chiunque si converte al Cristianesimo non deve solo cambiare la propria visione del mondo. Deve seguire un percorso di formazione (Catecumenato) durante il quale diventa una persona nuova mediante la conversione personale ma soprattutto tramite il dono del battesimo. Da questo momento egli è un membro vivo del corpo di Cristo.  

(Commento CCC) (CCC 1252) L'usanza di battezzare i bambini è una tradizione della Chiesa da tempo immemorabile. Essa è esplicitamente attestata fin dal secondo secolo. E' tuttavia probabile che, fin dagli inizi della predicazione apostolica, quando “famiglie” intere hanno ricevuto il Battesimo [At 16,15.33; 18,8; 1Cor 1,16], siano stati battezzati anche i bambini [Congregazione per la Dottrina della Fede, Istr. Pastoralis actio, 4]. (Continua)  

(Continua la domanda: Chi può essere battezzato, e che cosa è richiesto ad un candidato al battesimo?)