martedì 3 novembre 2015

Commento CCC a YouCat Domanda n. 196 - Parte IV.



YOUCAT Domanda n. 196 - Parte IV. Chi può essere battezzato, e che cosa è richiesto ad un candidato al battesimo?


(Risposta Youcat ripetizione) Può essere battezzato chiunque non sia stato ancora battezzato. L’unico presupposto per il battesimo è la fede, che in tale occasione deve essere professata pubblicamente.      

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1253) Il Battesimo è il sacramento della fede [Mc 16,16]. La fede però ha bisogno della comunità dei credenti. E' soltanto nella fede della Chiesa che ogni fedele può credere. La fede richiesta per il Battesimo non è una fede perfetta e matura, ma un inizio, che deve svilupparsi. Al catecumeno o al suo padrino viene domandato: “Che cosa chiedi alla Chiesa di Dio?”. Ed egli risponde: “La fede!”.

Per meditare

(Commento Youcat) Chiunque si converte al Cristianesimo non deve solo cambiare la propria visione del mondo. Deve seguire un percorso di formazione (Catecumenato) durante il quale diventa una persona nuova mediante la conversione personale ma soprattutto tramite il dono del battesimo. Da questo momento egli è un membro vivo del corpo di Cristo.  

(Commento CCC) (CCC 1254) In tutti i battezzati, bambini o adulti, la fede deve crescere dopo il Battesimo. Per questo ogni anno, nella Veglia pasquale, la Chiesa celebra la rinnovazione delle promesse battesimali. La preparazione al Battesimo conduce soltanto alla soglia della vita nuova. Il Battesimo è la sorgente della vita nuova in Cristo, dalla quale fluisce l'intera vita cristiana. (Fine)

(Prossima domanda: Perché la Chiesa mantiene l’usanza del battesimo dei bambini?)

Nessun commento: