martedì 1 dicembre 2015

Commento CCC a YouCat Domanda n. 209 – Parte II.




YOUCAT Domanda n. 209 - Parte II. Quando Cristo ha istituito l’Eucaristia?


(Risposta Youcat- ripetizione) Cristo ha istituito l’Eucaristia la vigilia della sua morte, «nella notte in cui fu tradito» (1 Cor 11, 23), quando riunì intorno a sé gli Apostoli nel cenacolo a Gerusalemme e celebrò con loro l’ultima cena.   

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1339) Gesù ha scelto il tempo della Pasqua per compiere ciò che aveva annunziato a Cafarnao: dare ai suoi discepoli il suo Corpo e il suo Sangue. “Venne il giorno degli Azzimi, nel quale si doveva immolare la vittima di Pasqua. Gesù mandò Pietro e Giovanni dicendo: “Andate a preparare per noi la Pasqua, perché possiamo mangiare”. […] Essi andarono […] e prepararono la Pasqua. Quando fu l'ora, prese posto a tavola e gli apostoli con lui, e disse: “Ho desiderato ardentemente di mangiare questa Pasqua con voi, prima della mia passione, poiché vi dico: non la mangerò più, finché essa non si compia nel Regno di Dio”. […] Poi, preso un pane, rese grazie, lo spezzò e lo diede loro dicendo: “Questo è il mio Corpo che è dato per voi; fate questo in memoria di me”. Allo stesso modo dopo aver cenato, prese il calice dicendo: “Questo calice è la Nuova Alleanza nel mio Sangue, che viene versato per voi” (Lc 22,7-20; cf. Mt 26,17-29; Mc 14,12-25; 1Cor 11,23-26).

Per meditare

(Commento CCC) (CCC 1340) Celebrando l'ultima Cena con i suoi Apostoli durante un banchetto pasquale, Gesù ha dato alla Pasqua ebraica il suo significato definitivo. Infatti, la nuova Pasqua, il passaggio di Gesù al Padre attraverso la sua Morte e la sua Risurrezione, è anticipata nella Cena e celebrata nell'Eucaristia, che porta a compimento la Pasqua ebraica e anticipa la Pasqua finale della Chiesa nella gloria del Regno. 

(Prossima domanda: In che modo Cristo ha istituito l’Eucaristia?)

Nessun commento: