venerdì 22 aprile 2016

Commento CCC a YouCat Domanda n. 274



YOUCAT Domanda n. 274 - Parte I. Qual è l'importanza della cosiddetta pietà popolare?


(Risposta Youcat) La pietà popolare, che si esprime nel culto delle Reliquie, nelle processioni, nei pellegrinaggi e nelle preghiere è una forma importante dell'inculturazione della fede, ed è buona fin tanto che rimane nell'alveo della Chiesa, finché guida a Cristo e non pretende di guadagnarsi il cielo con le opere senza la grazia di Dio.   

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1674) Oltre che della liturgia dei sacramenti e dei sacramentali, la catechesi deve tener conto delle forme della pietà dei fedeli e della religiosità popolare. Il senso religioso del popolo cristiano, in ogni tempo, ha trovato la sua espressione nelle varie forme di pietà che circondano la vita sacramentale della Chiesa, quali la venerazione delle reliquie, le visite ai santuari, i pellegrinaggi, le processioni, la “via crucis”, le danze religiose, il Rosario, le medaglie, ecc. [Concilio di Nicea II: DS 601; 603; Concilio di Trento: DS 1822].       

Per meditare

(Commento CCC) (CCC 1676 a) E' necessario un discernimento pastorale per sostenere e favorire la religiosità popolare e, all'occorrenza, per purificare e rettificare il senso religioso che sta alla base di tali devozioni e per far progredire nella conoscenza del mistero di Cristo. Il loro esercizio è sottomesso alla cura e al giudizio dei Vescovi e alle norme generali della Chiesa [Giovanni Paolo II, Esort. ap. Catechesi tradendae, 54]. “La religiosità popolare, nell'essenziale, è un insieme di valori che, con saggezza cristiana, risponde ai grandi interrogativi dell'esistenza. Il buon senso popolare cattolico è fatto di capacità di sintesi per l'esistenza. E' così che esso unisce, in modo creativo, il divino e l'umano, Cristo e Maria, lo spirito e il corpo, la comunione e l'istituzione, la persona e la comunità, la fede e la patria, l'intelligenza e il sentimento.

(Continua la domanda: Qual è l'importanza della cosiddetta pietà popolare?)

Nessun commento: