sabato 2 luglio 2016

Commento CCC a YouCat Domanda n. 305



YOUCAT Domanda n. 305 Che cosa sono le tre virtù teologali?


(Risposta Youcat) Le virtù teologali sono fede, speranza e carità. Si chiamano «teologali» perché hanno in Dio la toro origine, si riferiscono immediatamente a lui e per noi uomini sono la via con cui raggiungerlo direttamente.   

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1812) Le virtù umane si radicano nelle virtù teologali, le quali rendono le facoltà dell'uomo idonee alla partecipazione alla natura divina [2Pt 1,4]. Le virtù teologali, infatti, si riferiscono direttamente a Dio. Esse dispongono i cristiani a vivere in relazione con la Santissima Trinità. Hanno come origine, causa ed oggetto Dio Uno e Trino. (CCC 1840) Le virtù teologali dispongono i cristiani a vivere in relazione con la Santissima Trinità. Hanno Dio come origine, motivo e oggetto, Dio conosciuto mediante la fede, sperato e amato per se stesso.   

Per meditare

(Commento CCC) (CCC 1813) Le virtù teologali fondano, animano e caratterizzano l'agire morale del cristiano. Esse informano e vivificano tutte le virtù morali. Sono infuse da Dio nell'anima dei fedeli per renderli capaci di agire quali suoi figli e meritare la vita eterna. Sono il pegno della presenza e dell'azione dello Spirito Santo nelle facoltà dell'essere umano. Tre sono le virtù teologali: la fede, la speranza e la carità [1Cor 13,13].     

(Prossima domanda: Perché fede, speranza e carità sono virtù?)