domenica 21 agosto 2016

Commento CCC a YouCat Domanda n. 332 - Parte II.



YOUCAT Domanda n. 332 - Parte II. In cosa si mostra la solidarietà dei cristiani nei confronti degli altri uomini?


(Risposta Youcat – ripetizione) I cristiani si impegnano per realizzare strutture sociali giuste, il che significa che tutti gli uomini devono avere accesso ai beni materiali e intellettuali di questo mondo; i cristiani prestano anche attenzione a che venga rispettata la dignità del lavoro umano, che implica anche un giusto salario. Anche la propagazione del dono della fede è un atto di solidarietà nei confronti degli altri uomini.    

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 1940) La solidarietà si esprime innanzitutto nella ripartizione dei beni e nella remunerazione del lavoro. Suppone anche l'impegno per un ordine sociale più giusto, nel quale le tensioni potrebbero essere meglio riassorbite e i conflitti troverebbero più facilmente la loro soluzione negoziata.     

Per meditare

(Commento Youcat) La solidarietà è il segno distintivo pratico dei cristiani. Essere solidali non è solo un comandamento della ragione: Gesù Cristo nostro Signore si è pienamente identificato con i poveri e con i più umili (Mt 25, 40), e negare loro la solidarietà significa respingere Cristo.

(Commento CCC) (CCC 1941) I problemi socio-economici non possono essere risolti che mediante il concorso di tutte le forme di solidarietà: solidarietà dei poveri tra loro, dei ricchi e dei poveri, dei lavoratori tra loro, degli imprenditori e dei dipendenti nell'impresa, solidarietà tra le nazioni e tra i popoli. La solidarietà internazionale è un'esigenza di ordine morale. La pace del mondo dipende in parte da essa.       

(Continua la domanda: In cosa si mostra la solidarietà dei cristiani nei confronti degli altri uomini?)

Nessun commento: