martedì 14 febbraio 2017

Commento CCC a YouCat Domanda n. 367 – Parte II.



YOUCAT Domanda n. 367 – Parte II. A cosa fa riferimento il quarto comandamento e cosa esige da noi?


(Risposta Youcat – ripetizione) Il quarto comandamento fa riferimento in primo luogo ai nostri genitori in senso biologico, ma anche agli uomini ai quali dobbiamo la vita, il nostro benessere, la sicurezza e la fede.     

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 2198) Questo comandamento è espresso nella forma positiva di un dovere da compiere. Annunzia i comandamenti successivi, concernenti un rispetto particolare della vita, del matrimonio, dei beni terreni, della parola. Costituisce uno dei fondamenti della dottrina sociale della Chiesa.  

Per meditare

(Commento Youcat) Quello che dobbiamo in primo luogo ai nostri genitori, ovvero amore, gratitudine e rispetto, deve ispirare anche il nostro rapporto con Le persone che ci guidano e che ci sono di aiuto. Ci sono persone che rappresentano un'autorità conferita da Dio, buona e naturale: genitori adottivi, patrigni, parenti più anziani e nonni, educatori, insegnanti, datori di lavoro, capi; è a loro che fa riferimento il quarto comandamento; questo ci rinvia anche ai nostri doveri di cittadini nei confronti dello Stato.

(Commento CCC) (CCC 2199) Il quarto comandamento si rivolge espressamente ai figli in ordine alle loro relazioni con il padre e con la madre, essendo questa relazione la più universale. Concerne parimenti i rapporti di parentela con i membri del gruppo familiare. Chiede di tributare onore, affetto e riconoscenza ai nonni e agli antenati. Si estende infine ai doveri degli alunni nei confronti degli insegnanti, dei dipendenti nei confronti dei datori di lavoro, dei subordinati nei confronti dei loro superiori, dei cittadini verso la loro patria, verso i pubblici amministratori e i governanti. Questo comandamento implica e sottintende i doveri dei genitori, tutori, docenti, capi, magistrati, governanti, di tutti coloro che esercitano un'autorità su altri o su una comunità di persone.    

(Continua la domanda: A cosa fa riferimento il quarto comandamento e cosa esige da noi?)

Nessun commento: