martedì 16 maggio 2017

Commento CCC a YouCat Domanda n. 394



YOUCAT Domanda n. 394 – In che modo i cristiani trattano la salma di un defunto?


(Risposta Youcat) I cristiani trattano con rispetto e con amore la salma di un defunto, sapendo che Dio l'ha chiamata alla risurrezione della carne.

Riflessione e approfondimenti

(Commento CCC) (CCC 2300) I corpi dei defunti devono essere trattati con rispetto e carità nella fede e nella speranza della risurrezione. La sepoltura dei morti è un'opera di misericordia corporale [Tb 1,16-18]; rende onore ai figli di Dio, templi dello Spirito Santo. 

Per meditare

(Commento Youcat) Fa parte della cultura cristiana della morte provvedere affinché un defunto venga sepolto in terra in maniera dignitosa e che la sua tomba sia adornata e curata. Oggi la Chiesa accetta anche altre forme di sepoltura (ad esempio la cremazione), purché non vengano intese in contraddizione con la fede nella risurrezione della carne.

(Commento CCC) (CCC 2301) L'autopsia dei cadaveri può essere moralmente ammessa per motivi di inchiesta legale o di ricerca scientifica. Il dono gratuito di organi dopo la morte è legittimo e può essere meritorio. La Chiesa permette la cremazione, se tale scelta non mette in questione la fede nella risurrezione dei corpi [CIC canone 1176, § 3].  

(Prossima domanda: Che cos'è la pace?)

Nessun commento: